REDAZIONE

Tommaso Delli Veneri

Sembra un colpo di fulmine, l’attimo, in cui gli sguardi si incrociano ed immediatamente c’è feeling tra lui e lo studio radiofonico; da allora scatta una sorta di innamoramento nei confronti di questo strumento comunicativo ed insieme vissero per sempre “felici e contenti”.


 

 

Fabrizio Maselli

Appassionato di tutto ciò che concerne il mondo dello spettacolo, in particolare quello che è impresso su pellicola; passerebbe le giornate in una sala buia col fascio di luce a proiettare sullo schermo. Cinema quindi, ma anche eventi sportivi (il calcio è pur sempre l’unica religione che non ha atei) lo distraggono dalla “routine contabile”.


 

Simone Maselli

Cresciuto a pane, salame e rock and roll, nel tempo ha allargato i suoi orizzonti musicali, fino ad ascoltare qualsiasi suono possa essere catalogato come musica. La sua simpatia e la sua conoscenza musicale sono direttamente proporzionali alla sua stazza.


 

 

Gerardo De Ioanni

Italiano, sannita, beneventano, classe 1988 – Laureato in Giurisprudenza e praticante avvocato con la passione per il calcio, per il giornalismo e per la comunicazione in generale. Gestisce come amministratore la pagina facebook “Salta Salta Lo Stregò” ed è autore del libro “Vincere non è l’unica cosa che conta”.


 

Nicola Zacchino

Svogliato, ritardatario, indolente, agricolo a tempo perso, poeta e scrittore alternativo. Si guadagna da vivere con l’unica cosa che gli riesce, alla grande: lo strumentista di sala operatoria. Esce da questo mondo piatto, solo per entrare nella scatola matta: il “Crazy Box” uno dei tanti colori di Crazy Radio.