Morcone: “Bruno, continuiamo a cercarti!”

“Mai lasciare indietro i più deboli”… è la frase pronunciata da Padre Luigi, del convento dei frati minori, ieri sera durante la processione per la festività di San Francesco d’Assisi.

Giunti all’altezza della villa comunale, alla presenza di un drappello di Vigili del fuoco e Carabinieri, il frate continuava… “Grazie per ciò che state facendo per Bruno… la nostra comunità vi è grata!”… e nel frattempo che venivano pronunciate queste parole, terminava il vertice in Prefettura con esito positivo: Bruno Gentilcore si continua a cercare!

Il folto gruppo di uomini tra CarabinieriVigili del fuoco e Protezione Civile, ancora per qualche giorno, continuerà a setacciare alcune località della cittadina sannita con la speranza di poter ritrovare al più presto il 57enne di Foiano di Valfortore, di cui non si hanno più notizie dallo scorso lunedì.

Anche oggi sono a disposizione del coordinatore delle operazioni sia i cani molecolari che i droni ma altresì le forze dell’ordine invitano tutti i cittadini ad allertare subito il 112 qualora fosse rilevato qualsiasi indizio riconducibile al disperso.

Tommaso Delli Veneri

Tommaso Delli Veneri

Sembra un colpo di fulmine, l'attimo, in cui gli sguardi si incrociano ed immediatamente c'è feeling tra lui e lo studio radiofonico; da allora scatta una sorta di innamoramento nei confronti di questo strumento comunicativo ed insieme vissero per sempre "felici e contenti".